venerdì 23 ottobre 2009

Apertura Inglese

L' apertura inglese è un' apertura giocata da pochi, e per questo, molti non preparano una difesa contro questa. Quasi tutti si preparano una difesa contro 1.e4 e contro 1.d4 ma non sanno che "esiste" anche la possibilità che il nostro avversario ci giochi 1.c4

Cerchiamo di capire il perchè di questa mossa:



Il bianco apre col pedone in "c" con l' intento di aprire la diagonale alla donna, creare un' ottima postazione al cavallo (i cavalli c3 e f3 hanno una migliore resa se sono coperti da un pedone, in questo caso c4 ed f4), e evitare difese come Nimzo-Indiana e Grunfeld.

Però tutte le altre difese come Benoni, est-indiana, Olandese, sono sempre giocabili.
Molte volte succede che dopo c4, ci si rientri in una partita di donna, con i pedoni c4 e d4.

Con un' apertura così "tranquilla" il nero ha una miriade di seguiti:

  1. c5 (difesa simmetrica)
  2. e5 (difesa classica)
  3. c6 (difesa caro-kann)
  4. b6 (difesa ovest-indiana)
  5. Cf6
  6. e6 (variante di rottura)
  7. b5 (Gambetto Janisch)
  8. f5 (difesa olandese)

Ecco le 8 principali continuazioni. Ovviamente se studiate in profondità sono tutte molto valide, ma a mio parere le migliori sono 1...c5, 1...e5, 1...e6 e ora le vediamo.


VARIANTE CON 1...c5
1...c5


Forse la continuazione più corretta. Il nero si assicura un gioco tranquillo e si sviluppa secondo le linee dell' Inglese: Cc6, Cf6, g6, Ag7, 0-0 , d6 ; e allo stesso modo farà il bianco, solo che con un tempo di vantaggio.

Con un buon gioco posizionale preciso, il nero riesce ad assicurarsi la patta.

2.Cf3 Cf6 3.Cc3 Cc6 4.g3 g6 5.Ag2 Ag7 6.0-0 0-0




La posizione è assolutamente pari, ora il bianco, in nome di bianco, deve continuare con 7.d4 anzichè della più tranquilla 7.d3, e la migliore risposta del nero è 7...d6

Il nero ottiene una difesa di tipo dragone. Sembra buffo ciò dato che il bianco voleva giocare una Siciliana a colori invertiti :)



VARIANTE CON 1..e5
1...e5



Il bianco non fa niente per impedire la spinte e5 del nero, perciò il nero semplicemente la gioca ;)
E gioca secondo i principi generali. Sviluppando il Cf6 e dopo una certa preparazione, spingere il pedone d7-d5.

2.Cc3 Cf6 3.Cf3


Ora se il nero pensa di guadagnare spazio con 3...e4 segue la forte 4.Cg5 con vantaggio del bianco perchè il nero perde inevitabilmente un pedone.
Perciò deve giocare con una tranquilla 3...d6 oppure 3..Ad6 o ancora 3...Ab5 e il nero guadagna tempi per arroccare dopo il sacrifcio di pedone.


VARIANTE CON 1...e6
1...e6


Ecco la mia continuazione preferita contro 1.c4
L' idea del nero è quella di conquistare subito il centro e controllare la colonna "e". Il bianco però se gioca correttamente, muove 2.e4 che è la mossa più giusta e ovvia. Il nero con 1...e6 vuole sostenere la spinta d7-d5, così il bianco rafforza il punto d5.
Se il bianco gioca 2.Cc3 segue

2...d5 3.cxd5 exd5 4.d5 Cf6 5.Cf3 Ae7 6.e3 0-0 7.Ad3 Te8


E la partita prende questo andamento. Il nero può decidere in qualunque momento di giocare poi c6 (come sostengo del pd5) oppure Cc6 come attacco del pd4




4 commenti:

  1. nessun video =( ...ueueeee.....XDXD

    RispondiElimina
  2. bello....grande Christian!!! bravo ...

    RispondiElimina
  3. Sei un geniooooo maestroooo laboranti

    RispondiElimina